VT_scatola

Approfondimenti

 

Biodisponibilità della citicolina per via orale

La citicolina è un composto idrosolubile con biodisponibilità, anche per via orale, >90%; due ore dopo la somministrazione di una singola dose orale di citicolina, i livelli plasmatici di colina aumentano del 48% e quelli di citidina del 136%. Queste osservazioni dimostrano come la citicolina sia rapidamente assorbita e convertita nei due metaboliti principali, colina e citidina; quest’ultima subisce nell'uomo una serie di metabolizzazioni, dapprima a livello plasmatico in uridina, poi nel cervello la fosforilazione ad uridina fosfato, e a livello neuronale la conversione a citidina trifosfato, entrambi potenti nootropi.

 

VT_img4

 

 

La biodisponibilità della citicolina orale è stata studiata mediante un confronto con la somministrazione endovenosa di un’identica quantità su modello animale, marcandola con un tracciante radioattivo -[metil-14C]. Le due vie di somministrazione risultano essere equivalenti. Si può, quindi, assumere che gli effetti della citicolina siano solo marginalmente influenzati dalla via di somministrazione.

 

VT_img5

Approfondimenti

 

Funzioni della citicolina
-------------------------------------
Biodisponibilità della
citicolina per via orale
-------------------------------------
Specificità della
citicolina Cognizin®
-------------------------------------
Effetto della citicolina
su attenzione e
concentrazione
-------------------------------------
Citicolina nel
declino cognitivo
-------------------------------------
Citicolina nel declino
cognitivo di origine
vascolare
------------------------------------

 

BIBLIOGRAFIA

 

 

tasto_acquista

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in: 0.035 secondi
Powered by Simplit CMS